“Il Corridore”, film documentario con Marco Olmo

E’ uscito il film documentario "Il corridore", di Paolo Casalis e Stefano Scarafia, una produzione Boda’ 
realizzata con il sostegno della Film Commission Torino Piemonte.

Il documentario racconta la storia di Marco Olmo, leggenda vivente della corsa estrema. Nato in una
famiglia contadina a Robilante (CN), dopo una vita da operaio e 30 anni di umile lavoro nel cementificio
del paese, Marco è diventato campione del mondo di Ultra Trail all’età di 60 anni vincendo per due volte
consecutive l’Ultra Trail du Mont Blanc, 167 Km attraverso tre nazioni, 21 ore di corsa ininterrotta attorno
al massiccio più alto d’Europa.
Uno sport ai limiti dell’immaginabile in cui la preparazione fisica, mentale e le motivazioni personali sono
fondamentali. Nonostante l’età, gli acciacchi e una stagione di sconfitte subite da avversari sempre più
giovani e preparati, non ha intenzione di smettere. Insieme a sua moglie Renata, che lo sostiene in ogni
 sfida, per un altro anno si prepara ad affrontare la gara che lo ha consacrato campione.
Potrebbe essere l’ultima della sua carriera. Marco deve vincere, per dimostrare a se stesso che può
ancora farcela.

  




Trovate tutte le informazioni su: http://www.unpassodopolaltro.it/



1 commento:

  1. Il grande Marco Olmo è un esempio per tutti noi!!!

    RispondiElimina